Advertising

porn xxx movie


Ciao, sono il servizio tecnico di una nota azienda. Sono partito per Istanbul Nişantaşı per prendermi cura del prodotto che hanno comprato, sono arrivato all’indirizzo indicato e non ho potuto distogliere lo sguardo dal suo sexy pigiama blu, in particolare dal suo seno simile al melone, al massimo di 18 anni. “Sei venuto presto, nessuno è a casa, ma cercherò di aiutare”, ha detto.

Il prodotto difettoso era la lavatrice, stavo per fare la sua manutenzione e controllo e agire di conseguenza. Ha detto che se aspetti un po’, svuoterò l’interno della macchina, ho detto ok! Sto aspettando fuori dalla porta, uno piegato sulle sue mutandine verdi. Ha iniziato a scaricare la macchina, perizoma rosso, biancheria intima perizoma, reggiseno rosa e biancheria intima fantasia, e mi stavo annoiando come ho immaginato quei vestiti erano sulla ragazza. Quando la ragazza stava per chiedermi qualcosa, si fermò per un momento, mostrò il mio cazzo e disse come sei così eccitata e cominciò a ridere.

Con un leggero sorriso, risposi: “Mi dispiace, signora, ma lei ha un corpo così bello che devo essere gay per non desiderarla.”Si è avvicinato un po’, mi ha infilato la mano nei pantaloni e ha detto: “hmm, non male.”Abbiamo iniziato a baciare, mi sono tolto il pigiama, stavo per togliersi le mutandine verdi, voglio che tu lo tolga con la bocca, mi ha rimproverato dicendo:” Vuoi fottere come Hanzo?”Mentre stavo soddisfacendo questa richiesta con grande piacere, ho scavato i miei denti nella sua figa, mi ha portato in camera da letto dopo aver avuto un sospiro con un misto di piacere e dolore, mi ha portato in camera da letto.

Era in fiamme, mi ha spinto sul letto e ha iniziato a muovere la sua fica perfetta sulle mie labbra. All’inizio ha detto che se non mi svuoti con la lingua, non ti scopero’. Ho iniziato a scopare quella figa profumata con la mia bocca, il pulcino eiaculato in bocca così tanto che i liquidi bianchi si riversavano dagli angoli della mia bocca. Quando non riuscivo a parlare con piacere, ho preso il mio cazzo e metterlo in bocca, era spaventato in un primo momento, ma dopo che si è abituato ad esso, ha succhiato il mio cazzo fino a quando non si è livido.

Dopo di che, ho iniziato a prenderlo tra le mie braccia e scopare. Non riuscivo a sopportarlo e rilasciato il mio sperma in profondità nella sua fica e prima di lasciare la casa ho imparato che il suo nome era fossetta. Non ci siamo mai più visti, ma spero che se rimango incinta, porterei quella ragazza a casa mia come mia moglie, e la farei impazzire dal scopare.

Thankyou for your vote!
0%
Rates : 0
3 months ago 47  Views
Categories:

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In