Advertising

www mom porno


Ciao, sono Özgür, continuo a dirti tutti i miei veri ricordi della mia vita well beh, dopo tutto siamo di Istanbul…

E ‘ stato 2 anni fa. All’epoca ero all’università.
Abbiamo comprato una casa con 3 amici . La mia vita era in modo monotono a scuola e nei caffè
fino a quel giorno. I miei amici avevano deciso di trascorrere il fine settimana
fuori con le tue amiche, quindi stavo per stare a casa come un matto. E
perché ho deciso di andare al cinema sabato sera. Un nuovo film horror
è venuto e c’era un sacco di linea. Mi sono annoiato in fila. Ci sono voluti 10 minuti e
c’erano 20 persone che venivano da me. Mentre stavo navigando in giro, improvvisamente ho visto il mio compagno di classe
. Quando ho detto ciao, è venuta da me subito. Dopo il saluto
lui, mi ha chiesto se potevo comprare un biglietto. Ho detto sicuro. Miniera
era una ragazza bionda con un fisico decente, circa 170 metri. Indossava una minigonna quel giorno.
aveva anche incasinato i capelli. Era come se la bellezza del mondo fosse davanti a me. I
anche iniziato a sognare, pensando che mi sarei seduto con lei
. Siamo andati in salotto e aspettato per il film per iniziare
. E ‘ stato allora che abbiamo iniziato a chiacchierare. Le cose di cui abbiamo parlato erano lezioni scolastiche ecc.
Erano loro i soggetti. Mentre il film stava per iniziare, siamo andati dentro e
ci siamo seduti. Le nostre file erano nel mezzo sul retro. I sedili laterali erano ancora vuoti
. Le luci erano spente e il film è iniziato. Alla prima scena dell’orrore, la mia
mi ha tenuto la mano. A quanto pare aveva paura, ho capito che il mio lavoro sarebbe stato più facile. I
immediatamente strinse le mani e non lasciò andare di nuovo.
Il mio era sempre più vicino a me ogni volta che si spaventava . Poi le ho messo le mani sul collo e
Abbiamo appena iniziato a guardare. Di tanto in tanto le toccavo i seni con le mani. Ho iniziato
per muoversi più chiaramente quando non ha dato alcuna reazione avversa
. Poi ho messo l’altra mano sulle sue gambe. La stanza mi teneva per mano
strettamente ma stavo già iniziando ad accarezzarle le gambe . Ero
verso l’alto. Tutto ad un tratto, ha messo la mano sulla mia e ha iniziato ad accarezzarlo
sopra i pantaloni. Avevo raggiunto la sua vagina. Lo stavo massaggiando con le dita
. Ha aperto la mia cerniera e l’ha tirata fuori. Non ci riuscivo
tenermi ancora. Si chinò e cominciò a prenderlo in bocca
. Quando abbiamo detto ok, abbiamo fatto le valigie e siamo andati a casa nostra. Non appena siamo entrati in casa
, le nostre labbra si incontrarono immediatamente.
D’altra parte, abbiamo iniziato a toglierci i vestiti. Siamo rimasti con le nostre mutande
. Quando mi sono tolto il reggiseno di smalto, quei seni splendidi mi hanno fatto impazzire
. Ho subito iniziato a leccarli. Il mio ha anche iniziato a gemere un po,
ha persino messo la mano sulla mia e l’ha tirata fuori. La accarezzava dolcemente.
Siamo andati subito in camera da letto e io
stava succhiando lentamente dalle labbra verso il basso. Quando si trattava della scatola del miele, la mia lingua
le spinte erano sufficienti per farla impazzire. Poi mi ha steso e ha iniziato a prenderlo in bocca,
succhiare così armoniosamente, mi stavo godendo tremendamente. Uno sguardo, si guarda è fino alla radice, si vede che era
succhiare le estremità o le palle. Stava andando alla grande.
Quando ho iniziato a imbiancare, mi ha fermato e mi ha detto che era vergine. Momento
Si voltò le spalle con un movimento. Ha dichiarato che potevo farlo da dietro. Ho subito
ha preso la crema e crema la schiena molto e ha iniziato a sopportare. Proprio come ho inserito la punta, improvvisamente ha iniziato e ha detto
io di essere lento. Stava ancora soffrendo mentre entravo. Poi improvvisamente il dolore si è trasformato in urla di piacere e ho iniziato a pompare
veloce . Eravamo entrambi in una brutta situazione. Volevo che questo momento non finisse mai e volevo trattenermi. Stavo lavorando . Proprio quando stavo per eiaculare, mi ha chiesto di eiaculare sul suo seno, l’ho tirato fuori immediatamente e ho iniziato a eiaculare sul suo seno. Il mio sperma volava su di lei, sui suoi seni, sul suo viso. Poi prese il mio in bocca e cominciò a pulirlo. Abbiamo fatto una bella doccia insieme. Mi ha detto che doveva andare e ha lasciato il suo numero. Abbiamo parlato spesso

poi con la mia. Oh, prima che me ne dimentichi, la mia non e ‘ piu ‘ vergine, io
te ne parlerò un’altra volta .

Thankyou for your vote!
0%
Rates : 0
2 months ago 42  Views
Categories:

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In